Basilica S. Maria dell’Elemosina (Collegiata)

(audio guida izi)
L’origine del nome della chiesa risale ai primi secoli del cristianesimo quando, dov’è l’attuale chiesa, fu edificata una piccola edicola dedicata alla Madonna dell’Elemosina. Il tempio, nei secoli, divenne sempre più importante e nel 1396 ebbe il titolo di “Regia cappella”. Nel 1446, Papa Eugenio IV vi istituì un collegio di canonici; di qui il titolo di Collegiata.
Dopo il terremoto del 1693 venne ricostruita nello stesso luogo dell’antica chiesa ma con la facciata disposta lungo la via Etnea. La nuova collocazione consente alla chiesa di affacciarsi sulla via più importante della Catania risorta dalle distruzioni. La facciata è mossa da tutta una serie di concavità e convessità che conferiscono all’insieme musicalità ed armonia.

si trova qui | Telefono: 095 313447 | Orario di apertura: da martedì a domenica 9.00-12.00, 17.00-19.00 | Ingresso libero

<<back